Patronato

Patronato
L'Epasa ente di Patronato della Cna

 Istituito il 21 Aprile 1971 con Decreto del Ministro del Lavoro, sviluppa i propri servizi di consulenza e informazione a fronte della nuova domanda sociale, svolge il proprio compito istituzionale attraverso un'estesa presenza nel territorio e in diversi stati esteri: - in tutti i capoluoghi di provincia - in 149 sedi zonali - in tutte le strutture territoriali della CNA - in Germania, Svizzera, Belgio, Stati Uniti, Australia e Canada, garantisce da oltre 25 anni, un'attività di tutela efficiente e sollecita divenendo, così, il più forte e articolato ente di attività sociali e assistenziali nel settore artigiano. In particolare interviene per il disbrigo ed il riconoscimento di tutte le pratiche di pensioni, infortuni e malattie professionali, invalidità civile e di assistenza sanitaria.

  • Dalla sua costituzione, EPASA ha patrocinato milioni di pratiche di tutela ed ha aiutato centinaia di migliaia di artigiani, lavoratori dipendenti, cittadini ad accedere alle prestazioni in materia di sicurezza sociale. Per quanto riguarda i cittadini non residenti in Italia, gli uffici esteri si avvalgono delle convenzioni e degli accordi internazionali che l'Italia ha stipulato con 25 nazioni europee, 6 del continente americano, 2 del continente africano, oltre all'Australia. Tali convenzioni riguardano, in genere: - le pensioni, cioé l'assicurazione contro l'invalidità, la vecchiaia e i superstiti; - l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e malattie professionali; - l'assistenza di malattia e maternità; - gli assegni familiari. 

 sito: www.epasa.cna.it/     

Responsabile: Andrea Corona 
email: oristano.epasa@cna.it
tel. 0783.211190

Archivio News